I Fiori di Bach: scopri il loro potere

Riflessologia plantare

I Fiori di Bach

Scopri il potere dei Fiori di Bach

Edward Bach nasce in Inghilterrra nel 1886, laureato in medicina, dopo la morte della moglie gli venne diagnosticato un tumore alla milza con diagnosi di 3 mesi di vita, si dedico’ alla medicina dolce e alternativa che “agiva sull’uomo malato”e non unicamente sulla malattia. Bach supero’ i 3 mesi di vita, con la dimostrazione che la guarigione di una malattia e’ da ricercare nel paziente stesso e nelle motivazione che lo spingono a vivere.
Comportamenti e pensieri negativi nei propri e altrui confronti,genera un disagio psicologico che può’ somatizzarsi segnalandoci una disarmonia”ANSIA-PAURA-INCERTEZZA-INVIDIA-GELOSIA-RISENTIMENTO”, se questi disagi psicologici non vengono ascoltati, l’ultima risorsa e’ la malattia, evento traumatico, tali segnali non bisogna cancellarli o soffocarli ma bisogna ascoltarli e capire dove e’ possibile correggere gli errori che hanno portato questo disagio psicologico e alla somatizzazione fisica.
.
FLORITERAPIA
Agisce a livello vibrazionale e riporta maggior equilibrio.le essenze floreali sono chiavi di apertura di sblocco sciogliendo ristagni energetici.
.
Abbiamo 7 GRUPPI RELATIVI RIMEDI FLOREALI

  1. PAURA
  2. INSICUREZZA
  3. MANCANZA D’INTERESSE  PER IL PRESENTE
  4. SOLITUDINE
  5. IPERSENSIBILITA’ ALLE INFLUENZE E ALLE IDEE
  6. PREOCCUPAZIONI ECCESSIVE PER GLI ALTRI
    .

PAURA
Gruppo composta da 5 Fiori

  1. ROCK ROSE
  2. ASPEN
  3. MIMULUS
  4. RED CHESTNUT
  5. CHERRY PLUM

Ottimo per affrontare “Ansia-Paure Profonde”,riaccendono coraggio e forza interiore.
.
Il CHAKRA collegato e’ il l1°MULLADHARA,centro energetico situato alla base della spina dorsale tra ano e genitali, di colore rosso elemento TERRA.
Parti del corpo collegate: “NASO-DENTI-OSSA-COLONNA VERETEBRALE-RENE-GAMBE GINOCCHI”
.
INSICUREZZA

Gruppo composto da 6 Fiori

  1. CERATO
  2. SCLERANTUS
  3. WILD OUT
  4. GENTIAN
  5. GORSE
  6. HORNBEAM

Ottimo per affrontare in mancanza di “INSICUREZZA-MANC.AUTOSTIMA-ASSENZA DI FIDUCIA-INDECISIONE-MANC.DI DIREZIONE”

Il CHAKRA collegato e’ il 2°SVADHISTANA,centro energetico situato all’altezza del plesso solare. Parti del corpo collegate:”APPARATO RIPRODUTTIVO-SISTEMA LINFATICO-RENI-VESCICA”
.
MANCANZA D’INTERESSE PER IL PRESENTE

Gruppo composto da 7 Fiori

  1. CLEMATIS
  2. HONEYSUCKLE
  3. WILD ROSE
  4. OLIVE
  5. WHITE CHESTNUT
  6. CHESTNUT BUD
  7. MUSTARD

Questi Fiori aiutano a trasformare mancanza di intersse per il pesente,riuscendo a rimanere nel “QUI ED ORA”
.
Il CHAKRA collegato e’ il 3°MANIPURA, centro energetico posto tra plesso solare e ombellico.
Parti del corpo collegate”MILZA-PANCREAS-STOMACO-SISTEMA NERVOSO”
.
SOLITUDINE

Gruppo composta da 3 Fiori

  1. WATER VIOLET
  2. IMPATIENS
  3. HEATHER

Questi Fiori aiutano ad affrontare sensazioni di solitudine ad aprire il proprio cuore alla vita e agli altri, riaccendono l’amore per se stessi.
.
Il CHAKRA collegato e’ il 4°ANAHATA, centro energetico plesso cardiaco.
Parti del corpo collegate “CUORE-POLMONI-AVAMBRACCIO-SPALLE”
.
INFLUENZABILITÀ’ “DIPENDENZA EMOTIVA”

Gruppo composto  4 Fiori

  1. 1)AGRIMONY
  2. 2)CENTAURY
  3. 3)WALNUT
  4. 4)HOLLY

Questi Fiori aiutano a riportare equilibrio interiore,rafforzando determinazione e centartura,si e’ meno influenzabili

Il CHAKRA collegato e’ il 5° VISHUDDA,centro energetico altezza della gola. Parti del corpo collegate”TIROIDE-CORDE VOCALI-GOLA-COLLO-NUCA-TRACHEA-ESOFAGO-PARTE ALTA DEI BRONCHI POLMONI”
.
DISPERAZIONE

Gruppo composto da 8 Fiori

  1. LARCH
  2. PINE
  3. SWEET CHESTNUT
  4. STAR OF BETHELEM
  5. WILLOW
  6. OAK
  7. ELM
  8. CRAB APPLE

Questi Fiori sono utili nel momento di disperazione sofferenza profonda,esaurimento di energie positive ,pensieri cupi opprimenti.

Il CHAKRA collegato e’ il6°AJNA centro energetico situato centro soppracciglie detto 3° “OCCHIO”. Parti del corpo collegate”ORECCHIE-CEVELLETTO-GHIANDOLA PINEALE-SISTEMA NERVOSO”
.
ECCESSIVA PREOCCUPAZIONE PER BENESSERE ALTRUI

Gruppo composto da 5 Fiori

  1. CHICORY
  2. VERVAIN
  3. VINE
  4. BEECH
  5. ROCK WATER

Questi Fiori sono utili nel momento in cui non si comprende lo scopo della vita, vuoto interiore, cattivo rapporto con il padre.

IL CHAKRA collegato e’ il 7° SAHASRADA centro energetico sommita’ del capo. Parti del corpo collegate “IPOFISI-GHIANDOLE ENDOCRINE”
.
MASSIVA CONSAPEVOLEZZA

Gruppo composto da 8 Fiori

  1. LARCH
  2. PINE
  3. SWEET CHESTNUT
  4. STAR OF BETHELEM

.
LEGGI ANCHE
I fiori di Bach ― o rimedi floreali di Bach ― sono una medicina alternativa ideata dal medico britannico Edward Bach.
Al riguardo, Bach sosteneva la necessità che tale forma di terapia dovesse essere semplice e accessibile a tutti, in quanto a suo dire chiunque avrebbe le potenzialità e le sensibilità necessarie per effettuare autodiagnosi e autopratica. Sosteneva inoltre che la terapia dovesse avere carattere preventivo e scevra di effetti collaterali.
Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Fiori_di_Bach

Per fissare un appuntamento o chiedere informazioni
Micheli Walter – Riflessologo – Firenze

È possibile contattare il recapito telefonico 3348483831 o compilare il form contatti sottostante per richiedere informazioni o prenotare una seduta.
.

Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 La informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta ed al trattamento dei dati personali da parte di riflessologiaplantarefirenze.com Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.
 

 

Il significato dei sette Chakra | Riflessologo Firenze

Riflessologia plantare

I sette chakra: nomi, significato, colori


CHAKRA tradotto significa RUOTA, questo perche’ il suo cono frontale ne ha l’aspetto. Questo cono e’ formato dall’intreccio dei nostri flussi energetici. I CHAKRA sono l’anello che ci unisce al mondo energetico, essi ci permettono di mantenere un equilibrio fisico, mentale e spirituale, potremmo definire i Chakra come i centri nervosi dei nostri corpi sottili, formando cosi’ nostro corpo aurico.

Sono 7 i piu’ conosciuti ogni Chakra e’ doppio vale a dire che ha un cono anteriore e uno posteriore al nostro corpo.
La parte anteriore corrisponde all’emotivita’ della persona,l a posteriore la volonta’. L’unica differenza e’ nel primo e nel settimo che sono rivolti uno verso il basso altro verso alto,per qualcuno come se fossero un unico Chakra prolungato.
.
1°MULADHARA
Si localizza alla base della colonna vertebrale,i l suo colore e’ il rosso
, uno squilibrio del 1°Chakra porta ad una incapacita’ di manifestare con determinazione la propria presenza e i propri bisogni. Sul piano fisico lo squilibrio interessa, ossa, reni, retto, ano, arti inferiori, organi genitali esterni, scarsa energia vitale, debolezza alle gambe e stipsi.
.
2°SVADISHATANA
Si localizza tra la terza e la quinta vertebra lombare, il suo colore e’ l’arancio, il suo squilibrio si manifesta con problematiche di tipo sessuale e nell’orgasmo,disturbi al basso ventre,infiammazzioni, disturbi ai reni e vescica, colonna lombare. La carenza energetica del 2°Chakra si manifesta con rigidita’ del corpo e del comportamento,paura del sesso, negazione del piacere,mancanza di desiderio. l’eecesso si manifesta nell’esibizionismo sessuale.ossessione del sesso del piacere, nelle emozioni eccessivamnete forti.
.
3°MANIPURA
Si localizza tra l’undicesima e la dodicesima vertebra toracica, il suo colore e’ il giallo, il suo squilibrio si manifesta con la difficolta’ digestiva, bruciori di stomaco, ulcere gastriche, alitosi, diabete, malattie sistema immunitario, ansia, nervosismo, egoismo, anoressia e bulimia. La carenza del 3°Chakra si manifesta con volonta’ debole, persone facilmete manipolabile, non portsa in fondo propri progetti, scarsa autostima, fredda emotivamente.L’eccesso si manifesta con eccessiva aggressivita’, soggetto dominante controllo sugli altri, sempre in ricerca di posizione di potere.
.
4°ANAHATA
Si localizza tra la quarta e la sesta vertebra toracica, il suo colore e’ il verde, il suo squiilibrio si manifesta con problematiche cardiocircolatorie, ipertensione, aritmie, sensazione di mondo ostile, gelosia e difficoltà’ di perdonare. La carenza del 4°Chakra si manifesta con un soggetto antisociale, persona fredda, critica, che da giudizi,paura delle relazioni, persona mancata empatia. L’eccesso si manifesta con gelosia,soggetto si sacrifica eccessivamente, tendenza attaccamento eccessivo.

.
5°VISHUDDA
Si localizza tra la quarta e quinta vertebra cervicale,il suo colore e’ il blu, il suo squilibrio si manifesta con le patologie della gola, tiroide, orecchi,bronchi, polmoni,cervicali, difficoltà’ nella comunicazione verbale,senso di soffocamento. La carenza del 5°Chakra si evidenzia dal timore di parlare, voce sottile e debole, persona timida, introversa. L’eccesso si manifesta in persona logorroica,incapace di ascoltare, voce dominante e tende ad interrompere.
.
6°AJINA
Si localizza tra le sopracciglia conosciuto come TERZO OCCHIO, il suo colore e’ l’indaco, il suo squilibrio si evidenzia con epilessia, labirintite,confusione mentale, indecisione, pensieri circolari, insicurezza .La carenza del 6°Chakra  si manifesta da una mancanza di sensibilita’ e immaginazione, difficolta’ di vedere un futuro o ad immaginarlo. L’eccesso si manifesta con ossessioni, difficolta’ di concentrazione, incubi e allucinazioni
.
7°SAHASRARA
E localizzato sulla sommita’ del capo, il suo colore e’ il viola, il suo squilibrio si manifesta con disturbi del cervello e del occhio destro. La carenza del 5°Chakra si manifesta con l’uso eccessivo della mente, confusione.
.
LEGGI ANCHE
Chakra (/ˈtʃakra/), adattamento occidentale del termine sanscrito traslitterato come cakra (in scrittura devanāgarī चक्र)[1], indica una “ruota”, un “disco” o un “cerchio”[2].
Il suo significato nelle tradizioni religiose dell’India va a coprire due ambiti principali[3]:

  • quello di un “cerchio” o di un “diagramma” mistico, nozione sovrapponibile a quello dello yantra o del maṇḍala[4];
  • quello inerente allo yoga e alla medicina ayurvedica traendo origine dalle tradizioni tantriche, sia dell’induismo sia del buddhismo; nell’accezione più comune è usualmente reso anche con “centro”,[5] per indicare quegli elementi del corpo sottile nei quali è ritenuta risiedere latente l’energia divina.[6][7]

Il chakra è anche uno degli attributi di Viṣṇu: si tratta di un disco che egli usualmente stringe in una delle mani e rappresenta il potere divino. Variamente raffigurato, con raggi o fiamme che ne fuoriescono, è attributo anche di altre divinità, come Durgā e Skanda, per esempio. Il chakra di Viṣṇu, detto anche Sudarśana (“bello a vedersi”), è altresì oggetto di culto, al punto di essere spesso personificato col nome di Chakrapurusha.
Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Chakra

Per fissare un appuntamento o chiedere informazioni
Micheli Walter – Riflessologo – Firenze

È possibile contattare il recapito telefonico 3348483831 o compilare il form contatti sottostante per richiedere informazioni o prenotare una seduta.
.

Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 La informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta ed al trattamento dei dati personali da parte di riflessologiaplantarefirenze.com Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.
 

 

Combattere il panico con i Fiori di Bach

Riflessologia plantare

Combattere il panico con i Fiori di Bach

Scopri il potere dei Fiori di Bach

Tra i disturbi d’ansia più invalidanti c’è senz’altro la ricorrenza degli attacchi di panico. Alla base dei sintomi che ci fanno dire di ”avere il panico” ci sono almeno due differenti reazioni emotive, i Fiori ci vengono in aiuto.
.
Il massaggio di Riflessologia Plantare, mette in circolo tossine che stazionano nell’ organo o zona trattata, che verranno eliminate dall’ organismo dai polmoni, pelle, intestino, fegato e reni. Abbiamo diversi tipi di massaggi e in base al Piede e alla persona verrà effettuato il giusto massaggio...

Massaggio Veloce,  Leggero: onde corte ad alta frequenza veloci e potenti che raggiungono un’ organo o tessuti provocando rilassamento di quest’ ultimi che sono contratti e irrigiditi, sarà il massaggio giusto per disfunzioni acuto
.

Massaggio Lento, Profondo, Pesante: provoca onde lunghe, basse e lente e genera calore. Se un’ organo è stanco, rilassato, problema di tipo cronico, tipo cistifellea o stomaco che ha perso capacità peristaltica, questo tipo di massaggio sarà tonificante ed energetico.Effettueremo un Massaggio Veloce, Leggero in presenza di sintomatologie acute, mentre quelle croniche con Massaggio Profondo, Lento.
.

Il 1° crea sensazioni di piacere e rilassamento, per calmare stati di stress e non è un massaggio terapeutico. Il Massaggio ideale è quello dove si suscita dolore, piacere, il dolore in una certa zona ci suggerirà che stiamo lavorando su un’ area sensibile, se è  accettabile “dolore”, il paziente lò percepisce come una terapia efficace.
.
LEGGI ANCHE
I fiori di Bach ― o rimedi floreali di Bach ― sono una medicina alternativa ideata dal medico britannico Edward Bach.
Al riguardo, Bach sosteneva la necessità che tale forma di terapia dovesse essere semplice e accessibile a tutti, in quanto a suo dire chiunque avrebbe le potenzialità e le sensibilità necessarie per effettuare autodiagnosi e autopratica. Sosteneva inoltre che la terapia dovesse avere carattere preventivo e scevra di effetti collaterali.
Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Fiori_di_Bach

Per fissare un appuntamento o chiedere informazioni
Micheli Walter – Riflessologo – Firenze

È possibile contattare il recapito telefonico 3348483831 o compilare il form contatti sottostante per richiedere informazioni o prenotare una seduta.
.

Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 La informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta ed al trattamento dei dati personali da parte di riflessologiaplantarefirenze.com Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.
 

 

Ripristinare l’equilibrio grazie alla riflessologia plantare

La riflessologia plantare è una disciplina che riequilibra l’energia del nostro corpo grazie al massaggio dei piediIl massaggio riflessogeo plantare più comunemente conosciuto come “riflessologia“, definita una pratica di medicina alternativa.  All’Oriente si fa risalire la conoscenza del massaggio palmare e plantare a circa 5.000 anni fa.
.

Il benessere parte dai tuoi piedi

Tutto il corpo è sede di riflessi nervosi, ma questi sono particolarmente
sensibili sopratutto nella testa, nelle mani e nei piedi.
E’ su queste estremità che la riflessologia plantare agisce per armonizzre il corpo
e riportare il benessere nell’individuo.

Benefici del Massaggio Plantare

Il nostro corpo è in grado di inviarci segnali di ogni tipo al fine di comunicare un equilibrio che è saltato o che comunque qualcosa non procede come dovrebbe. Ogni sintomo che avvertiamo infatti, presenta un chiaro messaggio che il nostro organismo desidera inviarci, ma noi siamo così tanto abituati ad avere acciacchi e piccoli fastidi che tendiamo a pensare sia normale così, e abbiamo per questo imparato a convivere , anche quotidianamente, con i sintomi delle principali malattie.
Dovremmo invece riflettere sul fatto che se ci sono acciacchi o dolori vari, probabilmente il nostro corpo sta inviandoci dei segnali per avvertirci di una soluzione che ha bisogno di essere considerata con maggiore attenzione, proprio perché ogni sintomo è sinonimo di un equilibrio saltato all’interno del nostro organismo.
.
La riflessologia plantare è una pratica che consente di comprendere quali punti all’interno del nostro corpo siano in disequilibrio, dato che nella pianta del piede umano vi è una vera e propria mappa che va a riflettere quelli che sono gli apparati e gli organi del nostro corpo. Ciascun punto sul piede è il riflesso di una parte del corpo, e massaggiandola è come se stimolassimo direttamente quel determinato organo aiutandolo a ritrovare l’equilibrio perduto. Manipolando il piede, e applicando la giusta pressione, la riflessologia plantare consente dunque di lavorare sugli organi interni aiutandoli attivamente a ripristinare il loro equilibrio naturale.

.

Quando è indicata la riflessologia plantare

In particolar modo, la riflessologia plantare apporta notoriamente benefici per quanto riguarda problemi di tensione, infiammazione e congestione, eliminandole progressivamente nel corso delle sedute sino a ristabilire del tutto l’equilibrio del corpo.
Oltre ai problemi citati grazie ad essa è possibile curare anche problemi alle ginocchia, nonché mal di testa, fastidi ai seni nasali, curare l’insonnia o smettere di fumare. Questo è il motivo per il quale oggi sono davvero tanti i pazienti che decidono di ricorrere alla riflessologia plantare per risolvere problemi di salute di varia natura.

.
Effettuare una seduta presso uno specialista è molto importante perché consente al riflessologo di esplorare e verificare la presenza di eventuali disequilibri che si sono venuti a creare all’interno del nostro corpo, e apportare tutti gli accorgimenti necessari per ripristinarli. Individuati infatti i punti che necessitano di un intervento, il riflessologo procederà con il mettere a punto la terapia maggiormente idonea a risolvere il problema e ripristinare l’equilibro dell’organo interessato nonché dell’intero organismo.

Per fissare un appuntamento o chiedere informazioni
Micheli Walter – Riflessologo – Firenze

È possibile contattare il recapito telefonico 3348483831 o compilare il form contatti sottostante per richiedere informazioni o prenotare una seduta.
.

Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 La informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta ed al trattamento dei dati personali da parte di riflessologiaplantarefirenze.com Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.
 

 

Riflessologia plantare: tecnica e benefici

Riflessologia plantare

La Riflessologia Plantare

Il benessere parte dai tuoi piedi

Tutto il corpo è sede di riflessi nervosi, ma questi sono particolarmente
sensibili sopratutto nella testa, nelle mani e nei piedi.
E’ su queste estremità che la riflessologia plantare agisce per armonizzre il corpo
e riportare il benessere nell’individuo.

La riflessologia plantare è una pratica utilizzata sin dall’antichità e che consiste nell’effettuare specifici massaggi sulla pianta del piede, esercitando una compressione sui punti di riflesso, grazie alla quale è possibile individuare e curare determinate problematiche che interessano altri organi del corpo umano. Un massaggio effettuato su una determinata zona del piede dunque, è in grado di regalare benefici alla corrispondente parte del corpo che viene stimolata di riflesso.
.
.

La Riflessologia ci viene in nostro aiuto

In particolar modo, tramite la riflessologia plantare è possibile curare ed attenuare tutta una serie di patologie che interessano i vari organi, nonché strutture articolari e nervose del nostro corpo, i quali hanno una propria corrispondenza specifica su determinati punti della pianta del piede.
Per quanto riguarda le tecniche nello specifico, i massaggi vengono praticati dal riflessologo che utilizza esclusivamente le sue mani come strumento di lavoro, manipolando interamente il piede incluse le terminazioni nervose con lo scopo di stimolare la formazione di sostanze neurochimiche in grado di attenuare lo stress e la tensione.
.

La mappa del piede

Secondo la mappa delle zone del piede corrispondenti ai vari organi del corpo umano, messa a punto da un famoso specialista vissuto nel XIX secolo (il Dott. W. Fitzgerald), il nostro corpo è suddiviso in 3 zone orizzontali e 3 verticali. I reni, polmoni e la colonna vertebrale si trovano metà sul piede sinistro e metà su quello destro, mentre sul piede destro sono disposti gli organi che si trovano sulla parte destra così come sul piede sinistro si trovano quelli collocati a sinistra.
.
La testa corrisponde invece all’estremità delle dita. In base al disturbo da trattare, il terapista interviene sulla zona del piede corrispondente e va ad effettuare un massaggio ed una stimolazione specifica per ottenere un miglioramento. Da ricordare infine che la riflessologia plantare è in grado di migliorare ed aumentare i livelli energetici dell’organismo, consentendo al paziente di avvertire una ritrovata sensazione di benessere.

.
..

Quando è indicata la riflessologia plantare

In particolar modo, la riflessologia plantare apporta notoriamente benefici per quanto riguarda problemi di tensione, infiammazione e congestione, eliminandole progressivamente nel corso delle sedute sino a ristabilire del tutto l’equilibrio del corpo.
Oltre ai problemi citati grazie ad essa è possibile curare anche problemi alle ginocchia, nonché mal di testa, fastidi ai seni nasali, curare l’insonnia o smettere di fumare. Questo è il motivo per il quale oggi sono davvero tanti i pazienti che decidono di ricorrere alla riflessologia plantare per risolvere problemi di salute di varia natura.

.

Per fissare un appuntamento o chiedere informazioni
Micheli Walter – Riflessologo – Firenze

È possibile contattare il recapito telefonico 3348483831 o compilare il form contatti sottostante per richiedere informazioni o prenotare una seduta.
.

Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 La informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta ed al trattamento dei dati personali da parte di riflessologiaplantarefirenze.com Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.
 

 

Cos’è la riflessologia plantare e quali benefici apporta.

Riflessologia plantare

La Riflessologia Plantare

Il benessere parte dai tuoi piedi

Tutto il corpo è sede di riflessi nervosi, ma questi sono particolarmente
sensibili sopratutto nella testa, nelle mani e nei piedi.
E’ su queste estremità che la riflessologia plantare agisce per armonizzre il corpo
e riportare il benessere nell’individuo.

La riflessologia plantare è una pratica che adopera il massaggio su particolari punti del piede per ripristinare l’equilibro del nostro corpo. È in grado di curare efficacemente il mal di schiena ad esempio, così come cistite, congestione, tensione, stress e ansia, ed è questo il motivo per il quale sono sempre più i pazienti a farvi ricorso. Il particolare tipo di massaggio che il terapista applica, va infatti a stimolare e comprimere punti specifici di riflesso sui piedi, i quali sono legati energicamente agli organi del nostro corpo, facendo in modo da mettere in pratica una azione curativa o preventiva per quel che riguarda l’equilibrio del nostro organismo.

Praticata sin dai tempi dell’antichità, e riscoperta agli inizi del ‘900, la riflessoterapia moderna si basa sull’utilizzo di una dettagliata mappa delle zone riflesse esistenti sul piede umano, anche se non è sempre stato così. Infatti, questa particolare terapia veniva in principio applicata soltanto sulle mani e non sui piedi, le cui dita venivano considerate troppo piccole.
.

Le zone riflesse

Praticata sin dai tempi dell’antichità, e riscoperta agli inizi del ‘900, la riflessoterapia moderna si basa sull’utilizzo di una dettagliata mappa delle zone riflesse esistenti sul piede umano, anche se non è sempre stato così. Infatti, questa particolare terapia veniva in principio applicata soltanto sulle mani e non sui piedi, le cui dita venivano considerate troppo piccole.

La presenza di effetti riflessi ad una stimolazione del piede è invece oggi ormai comprovata grazie ai numerosi studi scientifici portati avanti nel tempo da medici e studiosi, così come quelli che sono i vantaggi dei quali il paziente può beneficiare sottoponendosi a delle sedute adoperate da un professionista.

I benifici

In particolar modo, la riflessologia plantare apporta notoriamente benefici per quanto riguarda problemi di tensione, infiammazione e congestione, eliminandole progressivamente nel corso delle sedute sino a ristabilire del tutto l’equilibrio del corpo.
Oltre ai problemi citati grazie ad essa è possibile curare anche problemi alle ginocchia, nonché mal di testa, fastidi ai seni nasali, curare l’insonnia o smettere di fumare. Questo è il motivo per il quale oggi sono davvero tanti i pazienti che decidono di ricorrere alla riflessologia plantare per risolvere problemi di salute di varia natura.

.
.

Quando è indicata la riflessologia plantare

In particolar modo, la riflessologia plantare apporta notoriamente benefici per quanto riguarda problemi di tensione, infiammazione e congestione, eliminandole progressivamente nel corso delle sedute sino a ristabilire del tutto l’equilibrio del corpo.
Oltre ai problemi citati grazie ad essa è possibile curare anche problemi alle ginocchia, nonché mal di testa, fastidi ai seni nasali, curare l’insonnia o smettere di fumare. Questo è il motivo per il quale oggi sono davvero tanti i pazienti che decidono di ricorrere alla riflessologia plantare per risolvere problemi di salute di varia natura.

.

Per fissare un appuntamento o chiedere informazioni
Micheli Walter – Riflessologo – Firenze

È possibile contattare il recapito telefonico 3348483831 o compilare il form contatti sottostante per richiedere informazioni o prenotare una seduta.
.

Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 La informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta ed al trattamento dei dati personali da parte di riflessologiaplantarefirenze.com Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.
 

 

I vantaggi della riflessologia plantare

riflessologia plantare firenze

Riflessologia plantare

Il benessere parte dai tuoi piedi

Tutto il corpo è sede di riflessi nervosi, ma questi sono particolarmente
sensibili sopratutto nella testa, nelle mani e nei piedi.
E’ su queste estremità che la riflessologia plantare agisce per armonizzre il corpo
e riportare il benessere nell’individuo.

La riflessologia plantare è una terapia naturale grazie alla quale è possibile raggiungere il benessere psico-fisico per mezzo di un massaggio plantare praticato da un professionista. Il principio è esattamente quello dello shiatsu o dell’agopuntura: ciascuna parte del piede è collegata, mediante terminazioni nervose che percorrono la colonna vertebrale, ai vari organi del corpo. Il terapista, massaggiando le varie parti del piede, è in grado di stimolare i punti di riflesso mettendo in azione un processo preventivo o curativo che interessa l’equilibrio intero del nostro organismo.
.
Il riflessologo plantare va dunque a riattivare il corretto funzionamento di tutti i sistemi del nostro corpo attraverso mirate stimolazioni e manipolazioni del piede, agendo sia a livello fisiologico che psicologico e spirituale. È una pratica particolarmente indicata in caso di squilibri energetici che interessano alcuni organi o direttamente la struttura articolare o muscolare, nonché problemi derivanti da ansia e stress che possono accumularsi nel soggetto.
.
Benefici del Massaggio Plantare
Il paziente avverte sin dalla prima seduta una sensazione di benessere e sollievo nell’apparato correlato, che beneficerà da subito di una miglioria della funzione circolatoria ed energetica. È proprio per questa ragione che i professionisti della riflessologia identificano il piede come il “cuore periferico” del nostro corpo, ed è un ottimo modo di prevenire gli acciacchi e i malanni che solitamente si manifestano nel corso della vita.
.
Un professionista esperto e profondo conoscitore della materia, può facilmente individuare eventuali patologie o problematiche esistenti semplicemente manipolando il piede, ed intervenire per cercare di ripristinare il più rapidamente possibile l’equilibrio dell’organo interessato e dell’intero organismo del paziente.
È una pratica assolutamente non invasiva e che può essere eseguita su ogni soggetto, anche programmando un certo numero di sedute consecutive, in base alla complessità della situazione specifica che il paziente presenta.
.

Quando è indicata la riflessologia plantare

In particolar modo, la riflessologia plantare apporta notoriamente benefici per quanto riguarda problemi di tensione, infiammazione e congestione, eliminandole progressivamente nel corso delle sedute sino a ristabilire del tutto l’equilibrio del corpo.
Oltre ai problemi citati grazie ad essa è possibile curare anche problemi alle ginocchia, nonché mal di testa, fastidi ai seni nasali, curare l’insonnia o smettere di fumare. Questo è il motivo per il quale oggi sono davvero tanti i pazienti che decidono di ricorrere alla riflessologia plantare per risolvere problemi di salute di varia natura.

.

Per fissare un appuntamento o chiedere informazioni
Micheli Walter – Riflessologo – Firenze

È possibile contattare il recapito telefonico 3348483831 o compilare il form contatti sottostante per richiedere informazioni o prenotare una seduta.
.

Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 La informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta ed al trattamento dei dati personali da parte di riflessologiaplantarefirenze.com Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.
 

 

I Benefici del Massaggio Plantare

Benefici del Massaggio Plantare

riflessologia-plantare-firenze

Massaggio Plantare: benefici e come funziona

riflessologia plantare firenze

La riflessologia plantare è una pratica che consente di prevenire e risolvere diverse tipologie di problemi di salute mediante l’utilizzo di particolari tecniche di massaggio effettuate da un professionista. Si tratta di piacevoli massaggi che vengono praticati sulla pianta del piede e provocano degli effetti benefici ad organi che in realtà sono da tutt’altra parte, migliorandone le funzionalità e regalando un ritrovato equilibrio energetico in grado di conferire al paziente una migliore qualità della vita.

L’indagine energetica che il riflessologo va a praticare è sicuramente una parte molto importante e consente di ottenere una panoramica sulla situazione fisiologica ed energetica del paziente, permettendo così di individuare la tipologia di massaggio più appropriata per risolvere quel malessere o disagio che il paziente al momento accusa, sia a livello strutturale che energetico.

I Benefici del Massaggio Plantare sono diversi

  1. Stimola le funzioni vitali dell’ organismo

  2. E’ una massaggio che abbassa notevolmente il livello di stress

  3. Migliora il sistema circolatorio

  4. Migliora il sistema linfatico

  5. Aumenta le difese immunitarie

  6. Stimola il sistema nervoso

  7. Aiuta ad eliminare problemi di ristagno vacolare e inestetismi

  8. Migliora i prorpi stati d’ animo “Ansia, Depressione, Rabbia, Abbandono“

  9. Aiuta il sistema respiratorio

Riequilibra il tuo corpo

Riequilibra il tuo corpo

L’equilibrio è alla base di ogni trattamento riflessologico, dato che quando siamo in perfetto equilibrio tutte le reazioni ed i processi avvengono in maniera spontanea e naturale nel nostro corpo. Ripristinare l’organismo ed il sistema immunitario a dei livelli di efficienza più che buoni è un obiettivo concretamente raggiungibile sottoponendosi a sedute di riflessologia plantare adoperate da un professionista del settore, e grazie a lui sarà possibile ritrovare in maniera del tutto naturale il proprio benessere.

La Riflessologia in tuo aiuto

riflessologia plantare firenze benefici

Nel caso di patologie conclamate, grazie alle sedute di riflessologia sarà possibile ottenere un decorso più rapido verso la guarigione, così come un miglioramento generale del funzionamento di tutti gli organi che sono stati interessati di riflesso, un sistema immunitario meno incline ad essere soggetto a future malattie e una ritrovata lucidità mentale.

Le ragioni per affidarsi alle cure di un riflessologo plantare esperto sono dunque molteplici, ed è questo il motivo per il quale oggi il numero di utenti che decide di provare la riflessologia è in costante crescita.

Per fissare un appuntamento o chiedere informazioni

È possibile contattare il recapito telefonico 3348483831
o compilare il form contatti sottostante per richiedere informazioni o prenotare una seduta.

.
Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 La informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta ed al trattamento dei dati personali da parte di riflessologiaplantarefirenze.com Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.
 
CHIUDI
CHIUDI